Fresatrici per il dentale serie RXD

RESPONSABILE PRODOTTO

Alessandro Pieroni
cell.: +39 349 7596948
email: apieroni@ridix.it

Due nuovi modelli, RXD4 e RXD5, rispettivamente a 4 e 5 assi

L’alta precisione e l’affidabilità delle fresatrici dentali HSC RXD4 e RXD5 garantiscono significative riduzioni dei costi, Röders ha sviluppato una linea di Fresatrici ad Alta Velocità appositamente per il settore dentale.

Ottimizzate per soddisfare i requisiti speciali della produzione dentale, le fresatrici ad alta velocità Röders ottimizzano il vostro processo produttivo ed  ottengono significative riduzioni dei costi.

L’alta precisione e l’affidabilità sono le caratteristiche distintive delle tedesche HSC RXD4 e RXD5: con dimensioni esterne identiche, queste fresatrici ad alta velocità differiscono solo per il numero degli assi integrati, rispettivamente 4 e 5.

La moderna tecnologia del motore lineare su tutti gli assi garantisce la massima precisione e dinamica senza usura e quindi alta affidabilità. Possibilità di scambiatori automatici dei pezzi e dei dischi. Sulla stessa macchina è inoltre possibile fresare Cromo-Cobalto, Titanio, Zirconia.

Tipologie di prodotto

Roeders Serie RXD

caratteristiche distintive

  • Sistema aperto a tutti i formati
  • Tempi di lavorazione estremamente ridotti (fino a 5 minuti per dente in zirconio)
  • Lunga durata dell’utensile dovuta dell’elevata rigidità della macchina che evita le vibrazioni dell’utensile
  • Utilizzo di materiali altamente efficienti con conseguente produzione di un numero significativamente maggiore di unità per disco (fino al 30% in più), ottenuto mediante un bloccaggio unilaterale dei dischi
  • Fino a 50.000 rpm disponibili con mandrino standard, ideale per lavori dentali in filigrana
  • Misurazione della lunghezza utensile, controllo rottura e usura con laser di misura integrato, continuazione automatica del lavoro successivo in caso di rottura dell’utensile, cambio utensile automatico in caso di usura
  • Possibilità di raggiungere un elevato grado di automazione
  • Supporto completo per tutto il ciclo produttivo (scansione, programmazione e fresatura)

L’offerta di macchine Roeders si compone di serie e modelli differenti, ideali per le lavorazioni 3D, per la produzione degli stampi e in genere per tutte le lavorazioni meccaniche complesse.
Su tutti i modelli è possibile eseguire lavorazioni di fresatura e rettifica a coordinate, sia 3 che 5 assi, anche in modalità non presidiata.

l’azienda

Röders: tradizione e 200 anni di innovazione

Affidabilità grazie alla stabilità

Da oltre 200 anni e 6 generazioni in linea diretta, la ditta Röders è un’azienda gestita dalla stessa famiglia ed è considerata da sempre un interlocutore affidabile e serio da parte della propria clientela e dei propri partner. L’azienda artigianale nacque come fonderia per la produzione di oggettistica in peltro nell’epoca in cui non esistevano ancora industrie. Questa tradizione continua tutt’oggi.

Successo grazie all’innovazione
Poiché nessun costruttore era in grado di offrire macchine idonee alla necessaria razionalizzazione e riduzione dei costi nella costruzione di stampi per il soffiaggio di bottiglie, la ditta Röders decise di sviluppare sulle fresatrici l’allora sconosciuta tecnologia HSC, contribuendo così in modo significativo, grazie ad un’elevata innovazione, all’affermazione di questa moderna tecnologia di lavorazione, oggi ampiamente diffusa. Ad oggi sono installate nel mondo più di 2.800 fresatrici ad alta velocità Röders.

fresatrici_alta_velocita_roeders_114

AREA DOWNLOAD

in evidenza

Header_nuovo_video_sistemi_di_marcatura_700x370

Siamo in grado di marcare qualunque cosa. Un nuovo video in cui è possibile vedere le potenzialità dei nostri sistemi di marcatura.

Marcatura-4.0-incentivi-della-nuova-sabatini

Couth ed Mpix: il programma di marcatura Ridix completo e integrabile in progetti di industria 4.0. Abbatti i costi d’acquisto con il credito d’imposta previsto dalla Nuova Sabatini.

Recentemente, Ridix ha stretto un accordo commerciale con TRUMPF, leader del mercato e della tecnologia delle macchine utensili e dei laser per la produzione industriale, che dagli anni Novanta sviluppa impianti dedicati all’Additive Manufacturing (AM) per polveri metalliche.

Torino | 26 marzo 2020

Un seminario tecnico per migliorare le proprie competenze di alesatura e scoprire il programma completo del marchio svizzero Polytool

Contattaci

Hai bisogno di informazioni? Scrivici!

Compilate i campi sottostanti e riceverete velocemente la nostra risposta.